Per tutte le età

Le classi di bioenergetica vengono formate il più possibile facendo in modo che i componenti siano omogenei rispetto all’età.


anzianiLa differenza di livello energetico fra le diverse fasi della vita richiede al conduttore di proporre esercizi diversi a seconda del gruppo degli allievi. Anche per quanto riguarda l’età media. 
Uno dei principi basilari della bioenergetica è la consapevolezza dei propri limiti. Limiti che non bisogna superare ma rispettare. Questo clima di benevola accettazione di noi stessi ci insegna anche a portare la concentrazione principalmente su noi stessi; comunque lontano dal confronto con gli altri. 
Le persone più sportive o più giovani probabilmente sono in grado di performance in cui resistenza e forza sono fortemente messa alla prova. Non è questo che tutta via ci interessa esplorare. Per noi è importante aiutare ciascuno a sentire più che a fare. Quindi, ad esempio, sentire che oggi un certo esercizio ci riesce diverso da ieri. Provando a non entrare nei meandri intellettivi di volerne comprendere il motivo, ci fermiamo a registrare quello che accade.